Al cinema non si parla, si parla all’Igloo!


di Sara Alberti e Margherita Ravelli

Da trentatré anni a questa parte, la vita cittadina della piccola Bergamo si anima per una settimana, nel mese di marzo, ruotando attorno all’austera  viagra generico in farmacia senza ricetta pagamento online a Napoli Piazza della Libertà. Stiamo parlando del  http://cinziamazzamakeup.com/?x=miglior-sito-per-acquistare-viagra-generico-25-mg-spedizione-veloce Bergamo Film Meeting, una rassegna cinematografica che negli ultimi anni sta diventando uno degli eventi più importanti del genere in tutta la penisola, e non solo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Pequod ha fatto un giro al festival, e ha trovato qualcosa di molto interessante, che non riguarda esattamente il cinema, ma ne è il completamento perfetto. Al centro della piazza si erge infatti l’ source Elav Igloo – Meeting Point, una tensostruttura a forma di igloo di 200 metri quadrati, una confortevole area relax dove attendere la proiezione successiva e scambiare quattro chiacchiere. Non solo: nell’igloo è possibile degustare sfiziose prelibatezze accompagnate dalla famigerata birra artigianale del acquistare viagra generico 100 mg pagamento online a Roma birrificio indipendente ELAV. A completare l’opera, l’Igloo ospita concerti ed incontri con gli autori, diventando un vero e proprio punto di riferimento per il Bergamo Film Meeting.

Abbiamo chiesto qualcosa di più ai responsabili del Meeting Point.

follow site comprare viagra generico 200 mg pagamento online a Verona Qual è il ruolo della musica al Bergamo Film Meeting? Cosa sta alla base dell’idea dell’Igloo e qual è il suo legame con il BFM (Bergamo Film Meeting)?

La musica è un evento collaterale, alla fine rimane comunque sempre il cinema come protagonista, però dato che c’è la possibilità di avere questo  http://cinziamazzamakeup.com/?x=acquistare-viagra-generico-50-mg-a-Parma spazio per il pre e post festival, abbiamo deciso di arricchirlo con una programmazione musicale che vada ad accompagnare poi tutti gli eventi del BFM. Gli eventi musicali, così come tutto ciò che avviene nella http://maientertainmentlaw.com/?search=buy-levitra-uk bolla ndr., l’igloo – è gestita dal Birrificio ELAV, quindi è legato agli eventi del BFM, certo, ma non direttamente.

ELAV Igloo – Meeting Point e Bookshop igloo – Foto del Birrificio ELAV

source url click here Parliamo un po’ del mood, dell’atmosfera che si è voluta ricreare con la scelta di questi gruppi.

Dato che si tratta di eventi all’interno di un film festival, bisogna cercare di rimanere su un determinato target e allo stesso tempo poter presentare dei generi più differenti possibili. Inoltre, negli ultimi anni abbiamo visto che il pubblico è sì composto da quelli che vanno al film meeting, ovviamente, ma anche da gente che viene apposta per la programmazione musicale dell’Igloo. Anche perché quando noi facciamo i concerti spesso ci sono le proiezioni, quindi il pubblico del BFM è in sala.
Per questo motivo cerchiamo di offrire dei concerti il più variegati possibili. Si va dall’elettronica, alla musica cantautoriale, alla musica popolare brasiliana, al tango, al reggae, cercando di soddisfare un po’ tutte le persone che frequentano questo posto, che non sono solo i fruitori del film festival.

L'interno dell'Igloo - foto del Birrificio Elav
L’interno dell’Igloo – foto del Birrificio ELAV

http://acrossaday.com/?search=free-levitra-powered-by-vbulletin Il pubblico è spesso necessariamente diverso da quello dei film. Ma se invece si pensa all’igloo come ad una compensazione dei film, quale potrebbe essere il modo migliore, per uno che va a vedere i film, di sfruttare l’igloo? Quale sarebbe la combinazione perfetta?

Innanzitutto, nell’Igloo si tengono gli incontri coi registi, illustratori e tutti gli altri ospiti del festival. Poi, nonostante l’orario di punta della bolla, ovvero la sera, coincida con le proiezioni più frequentate del BFM, anche i fruitori del festival possono godersi appieno lo spazio dell’Igloo. Ad esempio, quando finisce un film arrivano ondate di gente desiderosa di mangiare, bere una buona birra e scambiarsi opinioni sui film. Se poi c’è della musica di sottofondo tanto meglio! Diciamo che la bolla è un po’ il nucleo del film festival. AL CINEMA NON SI PARLA, SI PARLA ALL’IGLOO!

drug like clomid Un riassunto delle motivazioni per cui una capatina all’Igloo è irrinunciabile.

È una figata, perché alla fine è un evento grandissimo, in pieno centro, che soddisfa gli amanti del cinema ma anche gli amanti della musica e gli amanti della birra. Insomma, è il modo migliore per iniziare la stagione delle feste primaverili.

igloopieno
Interno dell’Igloo – Foto del Birrificio ELAV

Per qualsiasi informazione:

Elav Igloo – Meeting Point

Bergamo Film Meeting

Birrificio Indipendente ELAV


Tag: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright ©2014 Pequod - Admin
Registrazione presso il Tribunale di Bergamo n. 2 del 8-03-2016
Made by Progetti Astratti