Hohenschwangau e Neuschwanstein – Castelli della Baviera #1


“C’erano una volta, sulle colline sovrastanti il piccolo paesino bavarese di Schwangau, due imponenti e maestosi castelli appartenenti al Re Ludovico II di Baviera. Questi erano circondati da una incantevole foresta che ornava il paesaggio e uno splendido lago”.

Così si potrebbe iniziare a descrivere i due manieri bavaresi più famosi al mondo.

Il castello più antico è quello di Hohenschwangau, di stile neogotico e il suo colore giallo-dorato, lo rende ancor più unico nel suo genere.

In una delle stanze del maniero, un telescopio è posizionato davanti una finestra, dove Re Ludovico II poteva controllare i lavori di costruzione del castello delle opere da lui tanto desiderate.

Sul lato della collina il “Ponte Maria”, costruito per ordine di Ludovico II, dedicato alla sua adorata madre ed il ben più importante, Neuschwanstein (Nuova pietra del Cigno) che è per eccellenza il castello delle favole, tanto da aver ispirato Walt Disney per i castelli delle sue fiabe.

Gli esterni e gli interni del maniero sono un omaggio alle opere del compositore Richard Wagner, tanto apprezzato dal sovrano. Su alcune delle pareti si possono ammirare le storie dei grandi eroi come Parsifal, Tristano e Isotta oppure di Lohengrin, l’opera preferita dal re.

Vi lasciamo alle immagini con le parole che Ludovico II scriveva a Wagner riguardo Neuschwanstein :

“Il luogo è uno dei più belli che si possano trovare, sacro e inavvicinabile, un tempio degno di Voi”. 

[metaslider id=4847]


Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright ©2014 Pequod - Admin
Registrazione presso il Tribunale di Bergamo n. 2 del 8-03-2016
Made by Progetti Astratti