Occhi puntati sul mondo


Chi di noi prima di un viaggio non si crea delle aspettative, non cerca d’avere un’idea il più possibile precisa di quello che lo aspetta? Addirittura a volte le aspettative precedono la scelta della meta: andiamo alla ricerca di quel luogo visto in un film, postato da un personaggio noto o condiviso su un forum di viaggi. Sono tante oggi le possibilità offerte di crearci un immaginario circa la nostra destinazione.

Webcam1

Non è sempre stato così semplice prepararsi a partire. Sebbene da sempre la storia umana ci racconti di viaggi, non solo d’esplorazione e conquista, ma anche ricreativi e d’istruzione, è nel XX secolo, grazie alle tecnologie moderne e alla nascita del turismo di massa, che il rapporto tra viaggio e immagini diventa inscindibile e contemporaneamente complesso.
La teoria sociologica del sight seeing (vedere le cose da vedere) è tra quelle che più si concentra sulla criticità di questo rapporto: per incentivare il turismo di massa, la realtà viene distorta per andare incontro alle aspettative del turista e ridotta a diventare l’immagine che quest’ultimo sta cercando. Il turista diventa colui che non si muove verso le cose ma soltanto verso le loro immagini, riducendo le cose stesse ad immagini.

Webcam2

Nel tempo qualcosa è cambiato: se da un lato è rimasto il bisogno di crearsi un immaginario prima della partenza, dall’altro cresce il bisogno di una visione autentica, sempre aggiornata e non falsata da intenti pubblicitari. Nascono così progetti come quello del sito Webcams.Travel, che offre la possibilità di gettare uno sguardo direttamente da casa a varie località sparse per il mondo, attraverso immagini fisse di webcam costantemente aggiornate. E non solo da casa è possibile tenere un occhio sul resto del mondo: esistono anche svariate app per supporti mobili che permettono di tenere sempre aperta questa visione su luoghi lontani.

Webcam3

Sul sito è possibile navigare filtrando la ricerca attraverso diverse categorie: le webcam più famose, le consigliate, quelle appena aggiunte; oppure scegliendo su una grande mappa che mostra tutta la superficie terrestre. Le immagini non sono di elevata qualità e non hanno grande nitidezza, ma offrono un’incredibile varietà di paesaggi: gli obiettivi sono puntati sia su scenari cittadini noti, su spiagge leggendarie e su stazioni sciistiche conosciute anche da chi non ha mai indossato un paio di sci; sia su scorci insoliti, ma non per questo meno interessati e affascinanti.

Webcam4

Inevitabile ad un primo accesso provare a curiosare nelle zone in cui viviamo e che ci sono familiari, magari scoprendo che proprio vicino a noi è appostato un obiettivo sul mondo, per il mondo. Il prossimo passo potrebbe essere quello di cercare e di riconoscere il punto preciso in cui le webcam puntano il loro occhio e chissà, magari viaggiare provando a farci scattare una foto.

Anna Innocenti

Anna Innocenti

Nasco al limitar della fine dell’ anno 1989, giusto per potermi sentire degli anni ottanta, in una piccola frazione delle valli bergamasche. La mia passione per il viaggio, per lo spulciare guide turistiche e mappe annesse mi porta a laurearmi in Scienze del Turismo presso la Bicocca di Milano. Attualmente vivo a Bergamo con tanti coinquilini e tanti animali tra i quali la mia border collie Bonnie. Insieme a lei amo fare lunghe scampagnate, sempre in marcia e sempre curiose. Se non cammino guido un vecchio westfalia che mi ha accompagnata in tantissimi viaggi, con la convinzione che ci sia sempre qualcosa da scoprire, anche dietro l’angolo più vicino. Sono una delle ultime arrivate a Pequod e mi occupo della sezione viaggi.
Anna Innocenti

Latest posts by Anna Innocenti (see all)


Tag: , , , ,


Anna Innocenti

Nasco al limitar della fine dell’ anno 1989, giusto per potermi sentire degli anni ottanta, in una piccola frazione delle valli bergamasche. La mia passione per il viaggio, per lo spulciare guide turistiche e mappe annesse mi porta a laurearmi in Scienze del Turismo presso la Bicocca di Milano. Attualmente vivo a Bergamo con tanti coinquilini e tanti animali tra i quali la mia border collie Bonnie. Insieme a lei amo fare lunghe scampagnate, sempre in marcia e sempre curiose. Se non cammino guido un vecchio westfalia che mi ha accompagnata in tantissimi viaggi, con la convinzione che ci sia sempre qualcosa da scoprire, anche dietro l’angolo più vicino. Sono una delle ultime arrivate a Pequod e mi occupo della sezione viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright ©2014 Pequod - Admin
Registrazione presso il Tribunale di Bergamo n. 2 del 8-03-2016
Made by Progetti Astratti