Festival della Comunicazione Camogli, al via la seconda edizione

Oggi, lunedì 20 aprile 2015, è stata presentata la seconda edizione Festival della Comunicazione, a Camogli dal 10 al 13 Settembre. Il festival, dopo il grande successo dell’edizione scorsa, che ha visto 20.000 presenze di pubblico, si ripropone prolungando la durata, che sarà di quattro giornate. Danco Singer, uno degli organizzatori, ha spiegato che il festival avrà come tema il linguaggio in tutte le sue declinazioni, si aprirà giovedì 10 settembre con un incontro tenuto da Tullio de Mauro, noto docente e linguista, e si concluderà con Umberto Eco, da sempre in prima fila nell’organizzazione del festival. Numerosi saranno gli incontri, 90 in quattro giorni. Tra un mese sul sito (http://www.festivalcomunicazione.it) sarà presente il programma.

Accanto ai grandi nomi di Piero Angela, Corrado Augias, Furio Colombo, saranno presenti anche blogger e youtuber, figure nuove e sempre più diffuse nell’ambito della comunicazione e del linguaggio alle quali gli organizzatori hanno deciso di dare voce.  Il festival sarà costituito da tavole rotonde, laboratori, spettacoli, ma anche mostre e un’installazione ambientale trasmetterà gli eventi in differita e in streaming proprio per rispondere al crescente interesse che esso genera.

Un progetto nuovo, dunque, nei contenuti ma non meno nella sua organizzazione che vede una collaborazione stretta con gli sponsor. Importantissimo il ruolo di Rai che seguirà l’evento come media partner garantendo la diretta.

Insomma, tutti pronti a partire per Camogli a settembre, il progetto sembra che avrà una eco notevole. Non preoccupatevi troppo: il Festival si farà trovare su tutte le piattaforme.

 

featured, #Camogli, #Festival della COmunicazione, #Rai


Andrea Turchi

Mi chiamo Andrea Turchi ed ho 25 anni. Provengo da Firenze, dove mi sono laureato in Lettere Moderne ed attualmente studio Editoria presso l’Università Statale di Milano. Pequod per me è non solo un’occasione di crescita ma qualcosa di più: Pequod è una lente per osservare il mondo, un mezzo per suggerirvi una prospettiva diversa, una famiglia della quale faccio parte da più di 1 anno. Mi occupo soprattutto di attualità e cultura e spero che apprezzerete i miei articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Reg. Tribunale di Bergamo n. 2 del 8-03-2016
©2013 Pequod - privacy policy - admin - by Progetti Astratti