Aida

Aida, come sei bella

“…Vi dissi però che sono occupato. Indovinate!…A fare un’opera pel Cairo!!! Auf. Io non andrò a metterla in scena perché temerei di restarvi mummificato”. (16 luglio 1870. A Sant’Agata, mentre sta lavorando con Ghislanzoni, Verdi scrive all’amico bussetano Giuseppe Piroli)   Oggi vi parlo dell’Aida...

Continua a leggere

Reg. Tribunale di Bergamo n. 2 del 8-03-2016
©2013 Pequod - privacy policy - admin - by Progetti Astratti